I Ricordi Della Città Perduta

I Ricordi Della Città Perduta

  • €5,99
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse.


Autore: Angelo Balestri
Categoria: FICTION / Fantascienza / Avventura
Lingua: Italiano
Isbn: 9788826428093
Pubblicazione: 30/04/2017

Sinossi:
Anteprima: I Ricordi Della Città Perduta

Nel centro di una metropoli americana, con il sole che illuminava tutta l’area ed il traffico tipico dei giorni feriali, un uomo stava camminando lungo il marciapiede, bevendo il caffè lungo che aveva appena preso. Raggiunto il grattacielo dove lavorava, entrò all’interno dell’edificio, dall’ingresso principale. Arrivato in ufficio, bevve un sorso del caffè e si sedette alla propria scrivania, dove appoggiò la bevanda.
Acceso il computer, iniziò a guardare dei fascicoli che aveva sul tavolo, quando avvertì delle leggere vibrazioni, sul piano in legno. Ignorando quel fatto, continuò a lavorare. Pochi minuti dopo, una forte deflagrazione devastò l’interno del locale, ferendo i presenti. Confuso e frastornato, si rialzò, ritrovandosi in mezzo a quello che una volta era il posto in cui lavorava.
Affacciatosi al bordo dove prima sorgeva la vetrata, vide gli altri grattacieli della città, crollare. Poi alzò lo sguardo verso il cielo, dove notò delle grosse astronavi che emanavano dei raggi rossi, con i quali distruggevano tutti gli edifici sottostanti.
Alcune ore dopo, in quel posto desolato sopraggiunse un giovane militare con il simbolo della Croce Rossa sulla manica della mimetica. Chinandosi per terra, vide i resti di una bambola tra le macerie del luogo. Prese quel giocattolo completamente distrutto, venne raggiunto alle sue spalle da una ragazza che gli appoggiò la mano sulla spalla. Voltandosi verso la sua collega con un’espressione seccata, le mostrò il pupazzo, per poi consegnarglielo. Senza dire una parola, lei l’osservò con attenzione ed allo stesso tempo, indignazione. In quel momento, i due si accorsero della presenza di un folto gruppo di Chimera che stavano uscendo dal fumo dirigendosi verso di loro. Infuriato per quello che era successo, lui prese il suo fucile da dietro la schiena ed affiancato dalla compagna, iniziò ad avanzare verso gli invasori. La foschia avvolgeva le rovine di quella che fino a poche ore prima era una delle metropoli più belle del paese, si dissolse facendo apparire la squadra il loro team che avanzò seguendoli. Pochi istanti dopo delle forti esplosioni devastarono l’area e combattendo a distanza ravvicinata, lui uccise numerosi nemici con il fucile ed afferrandone uno di loro per la schiena, lo usò come scudo. Contemporaneamente, la ragazza tagliò la gola ad un invasore con il suo coltello per poi lanciarlo nella fronte di un altro alieno. In quell’istante, sopraggiunse un Chimera ancora più forte e più grosso rispetto agli altri. Senza lasciarsi intimorire, loro gli corsero incontro e sfruttando le macerie rialzate, lei fece un salto, tirandogli un pugno sulla faccia.



Affronta il tuo nemico


Pagine 81
Formato BN Carta Bianca 148x210 - Copertina opaca
Peso 118 gr.

Ti consigliamo anche