Scienza della Trasformazione

Scienza della Trasformazione

  • €13,99
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse.


Autore: Fabrizio Busca
Categoria: FILOSOFIA / Generale
Lingua: Italiano
Isbn: 9788826052755
Pubblicazione: 10/08/2017

Sinossi:
Il divario tra la Scienza più moderna e quella classica, insegnata a scuola e utilizzata per costruire il vivere sociale di ogni giorno, è diventato enorme.
La convinzione di un mondo esterno, solido e ripetibile è crollata: ormai è stata sostituita dalla relazione stessa tra osservatore e osservato, tra interiorità ed esteriorità.
La Realtà è diventata pura informazione, una serie di possibilità delle quali si manifesta quella osservata, e quindi si trasforma in continuazione a seconda di come noi la determiniamo.
Il nostro mondo fatto di materia e oggetti si prepara a diventare un processo in continuo mutamento, un fiume che scorre.
La Meccanica si rivela un pensiero inquinante che divide e assembla. Come un'ombra ci segue in ogni momento della nostra giornata. Ci separa dagli altri, ingigantisce le distanze, ci fa sentire soli e in conflitto, costruisce un mondo uniforme, ripetitivo, fondato sulla competizione e il consumo.
La Relazione, vera e propria dimensione fisica della realtà, scioglie l’eccessiva concentrazione sul meccanismo e riporta all’attenzione di ognuno l’aspetto sistemico della Vita, muovendosi lungo un percorso che attraversa ogni dimensione umana, dalla Fisica alla Medicina, dall’Educazione alla organizzazione sociale.
Il libro invita a lasciare le geometrie lineari e ripetitive delle nostre città per tornare a osservare la Natura, la quale sceglie invece i movimenti circolari del cambiamento e della partecipazione.


Pagine 303
Formato BN Carta Bianca 152x228 - Copertina lucida
Peso 439 gr.

Ti consigliamo anche