Scarabocchi

  • Non disponibile
Autore:
Editore: Roberto De Giorgi
Isbn: 9788822897701
Categoria: POESIA / Generale
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 20/04/2017

Sinossi:
L'antologia era destinata ad altro titolo, ma, un foglio di carta scarabocchiato da un anonimo bambino, e trovato per caso, sovverte il destino del libro. Il volume raccoglie poesie scelte scritte tra il 1995 e i primi mesi del 2017; poesie raccolte nell'aria. Preesistenti all'atto dello scrivere, l'autore ama dichiarare che: "non sono io il poeta, ma la scintilla più in alto della mia anima". Poesie d'amore, poesie come preghiere, come salmi, dettate da una intima comunione con Dio. Nella seconda sezione, le poesie in vernacolo, come ballerine, rappresentano una nota divertente, ma anche pillole di pratica filosofia. Più note sono quelle sulla zanzara, la mosca, ma anche la vita. L'autore è fermo all'adolescenza, un cuore di fanciullo, il quale, nel suo quotidiano camminare a piedi, sa cogliere eroici aspetti ispiratori, che generano le sue creature. Lo incanta la grazia di una coccinella, nel suo colore scarlatto e con gli ordinati sette punti neri come satelliti. Il profumo di una viola lo assorbe in una pura estasi. Questo piccolo volume annovera poesie scelte, e offre al lettore il meglio delle sue suggestioni. I Poeti sono uomini non ancora resi angeli, e abitano in luoghi posti tra la terra e l'infinito.


Pagine 103
Formato BN Carta Crema 115x190 - Copertina lucida
Peso 91 gr.